CANDIDATI CONSIGLIERI 2016
 
 

Paolo Biasiol

Mi chiamo Paolo Biasiol e ho 45 anni, sono sposato e ho tre bambine. Sono laureato in biologia ma di professione faccio il vigile del fuoco. Faccio parte del M5S Nichelino fin dalla sua costituzione. Ho partecipato ai gruppi di lavoro a preparazione della campagna elettorale e all’attività istituzionale del gruppo consiliare. Sono candidato al consiglio comunale perché credo che il mio contributo possa, insieme a quello di tutti, spostare l’equilibrio. Credo che si possa fare politica senza secondi fini; che si possano attuare strategie energetiche ed ambientali che abbiano effetti oltre la durata delle nostre vite; che la politica possa riconquistare la supremazia sulla finanza; che il merito debba essere riconosciuto e premiato; che i nostri figli debbano avere una vita dignitosa senza essere costretti ad emigrare; che le persone siano più importanti.

 


Fabio Giannotti

Mi chiamo Giannotti Fabio, sono nato a Torino ma è da quando ero piccolo che vivo a Nichelino. Ho un figlio di 3 anni e mezzo ed è proprio per lui che ho deciso di partecipare alla vita politica di questa città. Grazie a questa classe politica noi italiani stiamo andando in rovina. Bisogna mandarli a casa sia a livello nazionale che, soprattutto, a livello locale. Penso che l’unico modo per farlo sia partecipare attivamente, non delegare a chi, per anni ha solo fatto i propri interessi. Ho deciso di far parte del Movimento 5 Stelle perché lo considero una grande famiglia, costituita da persone che, come me, vogliono dare una svolta al nostro paese.

 


Alex Cassibba

Sono nato il 24 Luglio del 1991 a Moncalieri, ma vivo a Nichelino dal 1998.
Ho conseguito il diploma di Agrotecnico presso il Baldessano Roccati a Carmagnola nel 2010 e svolto corsi regionali Enaip come “Operatore Aree Verdi” e corsi CSEA come “Operatore Hardware e Software”.
Attualmente sto svolgendo un corso di Web Designer. Seguo il Movimento 5 Stelle sin dalla sua nascita fino a farne parte a inizio 2016.
Mi sono attivato con il Movimento per dare uno scossone a questa Nichelino ormai statica; sono convinto del fatto che, solo collaborando tutti insieme possiamo migliorare la nostra città.
Questa volta, grazie al movimento 5 stelle, i cittadini della loro città, verranno informati per tempo delle problematiche di Nichelino e resi partecipi di tutti i processi decisionali! 
Informazione e Trasparenza sono pilatri fondamentali per far si che i nichelinesi abbiano fiducia in noi.
E noi non li deluderemo!

 


Aniello Angrisani

Mi chiamo Angrisani Aniello, sono nato a Moncalieri nel 1974, e da sempre sono residente a Nichelino. Sono cresciuto in una famiglia di operai, entrambi i miei genitori hanno lavorato a Nichelino riuscendo a raggiungere quello che oggi, per molti di noi giovani sembra essere un traguardo irraggiungibile: la pensione.
Ho avuto la fortuna di studiare e lavorare a Nichelino nel suo periodo migliore, quello in cui ai giovani veniva ancora data l’opportunità di trovare un lavoro.
Negli ultimi anni, causa crisi e incapacità delle varie Giunte comunali che si sono succedute, ho visto la nostra città precipitare nel buio più assoluto.
Il mio avvicinamento al Movimento 5 Stelle è stato graduale, dapprima mi sono interessato alle denunce che Beppe Grillo, attraverso i suoi spettacoli, faceva nei confronti delle grandi lobby
Ben presto, ho capito che nelle sue intenzioni c’era la volontà di aprirci gli occhi, di farci vedere le cose per come stavano realmente. Sono arrivato alla conclusione che il Movimento 5 Stelle è costituito da cittadini onesti che lottano per migliorare il nostro paese. Facciamo in modo che l’onestà torni di moda.

 


Domenico Dragone

Cittadino Domenico Dragone, da diciotto anni docente nella scuola statale italiana, da cinque in servizio presso l’I.I.S. “Erasmo da Rotterdam” di via XXV Aprile, da sempre cultore, appassionato e amante della Politica: quella della piena responsabilità e della massima trasparenza quando si assumono impegni pubblici; quella della ricerca instancabile del bene collettivo tra i molteplici interessi sociali ed economici della comunità; quella che smaschera le ipocrisie di chi, nel passato, ha tenuto sotto scacco e, ancora oggi, tenta di riafferrare la nostra Città soffocandone le migliori energie

 


Rachele Potenza

Ho 34 anni sono sposata e ho due bambini di 8 e 3 anni. Abito a Nichelino da 11 anni ,quando mi sono trasferita pensavo di trovare una città in espansione e che nel suo piccolo potesse darmi tranquillità oltre ad un futuro migliore per i miei figli;poi con il tempo ho capito che non era così anzi stava andando piano piano in declino. Mi sono avvicinata.al movimento 5 stelle perché è l’unica vera opposizione e speranza per una Nichelino migliore stanca delle solite facce e promesse non mantenute,ho deciso di candidarmi per poter dare un po’ di luce e di speranza alle nuove generazioni perché volere è potere

 


Marcello Devescovi

Cari concittadini, mi chiamo Marcello Devescovi e ho 49 anni. Sono sposato con una donna di cui vado fiero, ho due meravigliosi bambini di 9 e 6 anni e lavoro alla FCA, ex FIAT.
Ho deciso di dedicare alla politica una parte cospicua del mio tempo, perché vorrei contribuire attivamente nel migliorare la qualità della vita di questa città e dei suoi abitanti.
Desidero garantire un più roseo futuro ai miei e vostri figli.
I grandi cambiamenti sociali ed economici verificatisi negli ultimi tempi hanno procurato enormi problemi, sotto tutti gli aspetti. Ed è compito della politica, di una buona politica, poterli effettivamente risolvere. Insieme ai miei amici (colleghi) del M5S ci stiamo adoperando già da tempo per questo. Grazie.

 


Benda Gian Paolo

Vivo a Nichelino da oltre 50 anni, sposato e con un figlio di 25 anni. Lavoro attualmente come consulente informatico a Torino per una grande azienda italiana.
Ho frequentato in età giovanile la parrocchia SS. Trinità e i campi estivi per diversi anni. In seguito ho prestato opera di volontariato nella parrocchia Regina Mundi di Nichelino, nella quale sono ancora impegnato nei corsi di preparazione al matrimonio. Sono inoltre coinvolto nella Polisportiva Garino come consigliere; una bella realtà che rischiava di chiudere per debiti e che, con il direttivo attuale, siamo riusciti a rivitalizzare e a far crescere facendo nuovi investimenti sulla struttura (campi da calcetto a 5/7). Da circa 3 anni mi sono avvicinato al Movimento 5 Stelle e ultimamente ho deciso di impegnarmi in prima persona, con gli stessi ideali e lo stesso spirito di collaborazione che ho avuto nelle mie esperienze parrocchiali nella Polisportiva Garino, (oggi punto di riferimento per molte associazioni del territorio) non solo di Vinovo ma del Piemonte. Se si vuole dare una svolta alla situazione politica di Nichelino e dell’Italia, penso ci sia bisogno di persone oneste, che si impegnino con trasparenza e capacità, considerando l’impegno politico come un servizio alla comunità e non come una via preferenziale per i propri interessi. Se si parte con la squadra e le persone giuste, le cose che ci sembrano difficili si possono realizzare. Io ho trovato nel Movimento 5 Stelle, la possibilità di portare avanti i miei ideali di impegno nel sociale e aiuto al prossimo per lasciare ai nostri figli un luogo migliore in cui vivere.

 


Marco Scarpa

Buongiorno a tutti, mi chiamo Scarpa Marco Leo, ho 42 anni sono sposato da 18 anni e padre da 13 anni. Nella vita ho sempre lavorato come operaio metalmeccanico nel settore auto, settore che a causa della crisi globale, soprattutto qui in Piemonte, ha subito i contraccolpi maggiori. Sono entrato nel Movimento 5 Stelle Nichelinese nel lontano 2013 anche se seguivo con estremo interesse l’evolversi di questo nuovo soggetto politico da diverso tempo. Conoscere e condividere con cittadini come me le problematiche della nostra città, ma soprattutto, condividere una filosofia di totale cambiamento e rottura con le vecchie logiche clientelari dei partiti tradizionali, mi hanno fatto prendere la decisione di attivarmi in prima persona, per me stesso, per la mia famiglia, per la mia città.
La nostra città non ha bisogno di miracoli, ha bisogno di strade asfaltate, di fognature funzionanti, di spazi verdi per far giocare i nostri figli e far passeggiare i nostri anziani, di curare le opere pubbliche realizzate e di progettarne di nuove nel rispetto dell’ambiente e della sostenibilità. Abbiamo bisogno di una raccolta differenziata semplice e redditizia, di una gestione interna dei servizi comunali, di una valorizzazione generale di tutti i settori economici ma più di tutto della cura e ascolto di tutte quelle persone che della nostra comunità fanno parte e oggi più che in passato attraversano un momento di difficoltà.
Penso che tutto questo sia possibile solo se si è liberi da quelle logiche clientelari e amicali di cui la vecchia politica, (il vecchio modo di fare politica), ha sempre sostenuto e foraggiato. Il Movimento 5 Stelle, da questo punto di vista ne è sicuramente libero e a livello locale, dopo una breve ma intensa esperienza all’opposizione, siamo pronti a governare e a far bene.

 


Francesca Giunta

Sono nata a Moncalieri il 16 giugno 1993, ho 22 anni e da sempre vivo a Nichelino. Attualmente sono laureanda in Filosofia presso l’Università degli Studi di Torino, precedentemente mi sono diplomata al liceo scientifico dell’Erasmo da Rotterdam. Sono appassionata di sport: ho giocato nell’A.S.D Nichelino Hesperia pallavolo per 3 anni, da poco più di un anno sono un ufficiale gara della Federazione Italiana Nuoto e per due anni ho scritto articoli ed editoriali per alcuni siti d’informazione online calcistica. Sono stata animatrice di “Estate Ragazzi” alla San Damiano per due anni, un’esperienza bellissima che ricordo con particolare piacere. Mi sono avvicinata al Movimento 5 Stelle nel 2014, inizialmente come simpatizzante per curiosità verso una nuova concezione di far politica. Ho scoperto con molto piacere un gruppo positivo, pieno di stimoli ed entusiasmo, con voglia di impegnarsi concretamente per la nostra città. La partecipazione attiva mi ha permesso anche di avere maggior contatto con il pubblico e una graduale, e ovviamente ancora in fase di sviluppo, crescita personale. Mi sono rispecchiata appieno con le idee e i modi del M5S poiché corrispondono ad alcuni dei miei più fermi valori: onestà, impegno, trasparenza, genuinità.

 


Salvatore Rotondo

Salve mi presento, ho 33 anni, sono nato a Torino e vivo da sempre a Nichelino.
Mi sono diplomato prima in Informatica, perché appassionato di computer e tecnologia e poi in Ottica.
Sono un ragazzo curioso e dopo continue delusioni da parte della vecchia politica, mi sono avvicinato al Movimento.
Oggi mi candido perché credo in questo progetto che parla di Onestà e cambiamento.
Mi piacerebbe portare la voce dei cittadini nei “palazzi del potere” per dimostrare che si può far politica pensando alla collettività e non ai singoli interessi. Nichelino ha tutte le potenzialità per essere più smart, più verde e più viva.
Questo si può fare solo se i cittadini lo vorranno. Penso che le persone siano intelligenti perché capaci di adattarsi al cambiamento, ecco, è ora di cambiare!

 


Biagio Carcini

Sono una di quelle persone che, dopo un lungo travaglio per via della legge Fornero, oggi sono in pensione. Ho aderito al Movimento 5 Stelle di Nichelino da circa due anni e sono uno degli attivisti più anziani del gruppo. Ho sempre avuto una profonda attenzione per il sociale, sia nel mio quartiere che nelle varie associazioni esistenti nel territorio, come l’Ass. Nazionale Carabinieri, l’Avis, la Protezione Civile in ambito Ass. Naz. Carabinieri. Ho aderito al Movimento 5 Stelle perché mi trovo in profonda sintonia con i valori che esso rappresenta e perché penso che solo grazie al Movimento, Nichelino, possa finalmente divenire una città migliore, con delle piste ciclabili in più, e una viabilità più scorrevole.

 


Laura Maistrello

Mi chiamo Laura Maistrello ho 53 anni.
Sono sposata con una figlia di 14 anni.
Lavoro come impiegata presso uno studio legale di Torino.
Sono entrata nel Movimento 5 Stelle perché credo sia l’unica possibilità di rinnovamento (creato da cittadini per i cittadini).
Vivo da tanti anni a Nichelino e mi piacerebbe che la mia città diventasse finalmente a misura d’uomo, all’avanguardia e funzionale.
Il mio obiettivo è quello di renderla più sicura e vivibile.
Credo si debbano e si possano creare i presupposti per contribuire a migliorare il luogo in cui viviamo, eliminando il degrado urbano, incrementando la manutenzione di strade, giardini e scuole, realizzando spazi nuovi di socializzazione per bambini e ragazzi anche speciali (diversamente abili).
Credo nella partecipazione di tutti, anche degli anziani, persone sagge che, con la loro esperienza e presenza, possono dare validi suggerimenti, contribuendo al potenziamento e al controllo del territorio.
Penso si debba lottare per ridare dignità e speranza a tutti coloro che hanno perso il posto di lavoro ed ai giovani in cerca di prima occupazione attraverso l’introduzione di ammortizzatori sociali e rendendosi utili in attività necessarie nell’ambito territoriale.

 


Palmira Convertini

Salve, per chi non mi conosce mi chiamo PALMIRA Convertini sono una mamma e nonna, cresciuta a Nichelino quando ancora la maggior parte di essa era costituita da prati, oggi tristemente cementificata in maniera selvaggia. Mi sono diplomata come segretaria d’azienda ed ho una specializzazione come estetista. Ho avuto varie esperienze lavorative da dipendente ma ho anche saggiato la brutta esperienza della disoccupazione. Attualmente imprenditrice. Per chi mi conosce, già sa che non accetto l’ingiustizia e la realtà che ci circonda ne è piena, nasce da questo mio carattere combattivo la decisione di diventare ATTIVISTA DEL MOVIMENTO 5 STELLE NICHELINO perché è l’unico modo che resta a noi cittadini per combattere questo sistema corrotto, grazie ai voti presi alle precedenti elezioni 2014 ho potuto fare l’esperienza da consigliere comunale. Le mie commissioni erano Ambiente e Territorio. Studiando ho potuto (insieme al gruppo) dare VOCE ai cittadini presentando mozioni ed interrogazioni che riguardavano le problematiche della città anche se eravamo all’opposizione! Mi sono ricandidata con maggiore determinazione per continuare il lavoro interrotto, questa volta come maggioranza, per il bene della nostra NICHELINO!

 

Enzo Giudice Guerra

Sono nato il 07/11/1971 a Torino, sposato e con una figlia di 7 anni. Qualifica professionale di manutentore e macchinista a banco e con ausilio di macchine utensili tradizionali e controllo numerico, oggi impiegato in una ditta specializzata
nel settore automobilistico e nautico, da sempre residente a Nichelino, in questi 44 anni ho visto crescere la mia Città.
Il motivo che mi ha spinto ad impegnarmi con il M5S è la costante mancanza di buon senso nella gestione del bene pubblico, che si sta perdendo e che ci stanno facendo perdere di vista. Questo gruppo di comuni cittadini di Nichelino, ha formato il
Movimento 5 stelle Nichelino. Credo fermamente che sia il più onesto mezzo per portare PULIZIA e ORDINE all’interno di tutti gli enti pubblici. Il mio impegno è portare le esigenze del cittadino in Comune

 


Silvia Boero

Cari Nichelinesi mi presento, mi chiamo Silvia Boero ho 35 anni, sono sposata e mamma di una splendida bimba di 3 anni.
Dopo la specializzazione in marketing e comunicazione le mie esperienze lavorative mi hanno sempre portato ad un rapporto diretto con il pubblico. Da addetta museale a commessa a impiegata commerciale a mediatrice creditizia: al primo posto ci sono sempre state le esigenze delle persone, e il mio dovere è sempre stato trovare in ogni frangente la miglior soluzione.
Sono un puzzle di esperienze che mi hanno portato fino a qui. Un pezzettino, importantissimo, l’ho forgiato grazie a M5S. È fatto di sorrisi sinceri e colori vivaci.
E con M5S Nichelino è stato amore al primo MeetUp.
Subito accolta dal gruppo con grande affetto, ho sentito nascere in me l’esigenza di dare un contributo forte alla città e ai suoi cittadini: da simpatizzante, sono cresciuta come attivista ed ora mi presento come candidata al consiglio comunale a sostegno di Antonella Pepe.
Il giorno in cui partecipai alla prima assemblea Antonella mi disse: “Non voglio smettere di credere nei sogni” e da allora il mio primo pensiero fu di lavorare al Suo fianco e con tutti i membri del gruppo, per far sì che i piccoli grandi sogni dei nostri concittadini diventino progetti realizzabili.
Nichelino merita una svolta, una rinascita, una luce nuova.
Presente, consapevole ed entusiasta, darò il mio contributo affinché questo si realizzi.

 


Fabrizio Sabbarese

Abito a Nichelino dal 1980, ex operaio con la passione per il giardinaggio. Mi piacerebbe vedere una città più verde, con tanti orti urbani. Per hobby mi occupo di restauro di mobili antichi. Sono un volontario sociale dell’Auser. Credo nel Movimento 5 Stelle perché è fondato sui principi di onestà e partecipazione. Uno vale uno!

 


Stefano Strizzi

Ho 33 anni e vivo a Nichelino da quando sono nato. I miei genitori, entrambi del Sud, presero casa in una delle tante periferie nate per gli operai emigrati, una realtà che conosco più che bene, quella della periferia, avendone vissuto direttamente ogni sua problematica. Sono sempre stato attento alla politica perché fin da subito ho capito come essa influenzi ogni aspetto della mia vita. Appena sono venuto a conoscenza del movimento cinque stelle mi sono interessato subito al progetto, e mi sono attivato per divulgare le idee e i concetti alle persone a me più care, ma anche ai saltuari conversatori incuriositi o in cerca di soluzioni e idee nuove. Mi sono candidato consigliere perché sono fermamente convinto che quello del politico non debba essere un mestiere, ma un onere da assumersi con il più profondo senso civico. Un buon politico non deve avere esperienza, ma semplicemente garantire onestà e trasparenza nella gestione della pubblica amministrazione. Un politico onesto sa che attorno a lui vi sono cittadini abili nei loro mestieri che non vedono l’ora di rendersi utili. Un politico onesto selezionerà attraverso bandi pubblici figure professionali adeguate e competenti, per affrontare le varie problematiche. A riveder le stelle !!!

 


Lucia Pomes

Sono nata a Taranto il 18.06.1970, vivo a Nichelino dal lontano 1977 e sono cresciuta in una famiglia di 4 figli. Papà operaio e mamma che dapprima estetista decise di dedicarsi alla cura della famiglia come casalinga. Da subito, per via di un contesto famigliare modesto, ho dovuto abbandonare l’idea di proseguire gli studi in favore di un lavoro che mi permettesse di poter dare il mio contributo in famiglia e così all’età di 15 anni iniziai a lavorare.
Ho frequentato un corso di comunicazione regionale e studiato Naturopatia per 2 anni, che considero una vera e propria passione. Situazioni negative, ingiuste per certi versi, anche a livello burocratico hanno fortificato e forgiato il mio carattere oltre che aumentato il mio bagaglio d’esperienza personale.
L’avvicinarmi al MoVimento 5 Stelle è stato quasi un avvenimento naturale, la voglia di confronto con realtà a me sconosciute mi hanno fatto capire che ci sono cittadini che vogliono riprendersi in mano la propria vita, per il proprio futuro e per quello dei propri figli.
Per questo motivo ho deciso di dare il mio contributo e fare in modo che tutto ciò possa tramutarsi in realtà.

 


Carla Madau

Sono Attivista del Movimento 5 Stelle da tre anni, nata a Torino, cresciuta a Nichelino, Diplomata ITIS Pininfarina in Telecomunicazioni. Lavoro in qualità di Capo Struttura presso una Mensa Aziendale. Madre di due figli di 25 e 19 anni e come tanti sono sempre presa da mille impegni della vita. Ammetto che ho riflettuto profondamente prima di accettare la candidatura ma poi ho capito che se tutte le persone normali come me continueranno ad essere restie nell’adoperarsi in prima persona, la situazione nella nostra città non cambierà mai. Le motivazioni che mi spingono a candidarmi sono dovute alla poca trasparenza della macchina amministrativa, alla ambiguità politica e alla mancanza di rispetto e tutela verso le persone oneste e più deboli. Nichelino ha tanto bisogno di voltare pagina e se gli elettori vorranno, darò con la mia determinazione, tenacia e concretezza il mio contributo in Consiglio Comunale. Togliamo le solite facce dal comune! Grazie a tutti per l’attenzione.

 


Rosalba Buscemi

Sono Rosalba Buscemi, nata Torino, vivo a Nichelino da oltre 20 anni, sono madre di due ragazzi adulti. Lavoro come Assistente Giudiziario presso l’Ufficio Nep della Corte d’Appello di Torino da più di 27 anni. Prima ho lavorato come impiegata presso una ditta di Torino. Quando i miei figli erano piccoli, ho fatto parte della Commissione mensa presso la scuola Marco Polo della nostra città. Sono iscritta da alcuni anni all’Università delle tre età, dove ho frequentato diversi corsi, tra cui: Psicologia, Francese, Ballo e ora Teatro. Il mio impegno in qualità di candidata consigliere comunale è finalizzato ad agire nell’interesse di tutti i cittadini, affinché si possa ricostruire il senso di Comunità, indispensabile perché una città possa funzionare bene.

 


Concetta Prestigiacomo

Ho 56 anni, sono madre di due ragazzi. Nel 2011 ho conseguito il diploma di Perito Tecnico Industriale presso l’I.T.I.S Pininfarina di Moncalieri. Da ragazza ho lavorato in Fiat, poi con l’arrivo dei figli, mi sono dedicata alla famiglia! Grazie ai miei figli nel 2013 mi sono avvicinata al M5S e ne ho subito condiviso principi e valori. Mi ri-candido come consigliere comunale per le prossime amministrative, possibilità che pensavo di non avere più ma, visto che la giunta dopo soli 18 mesi ha sfiduciato il sindaco eletto e quindi non è arrivato alla sua scadenza naturale, che sarebbe stata nel 2019, avrei detto” largo ai giovani” ma, oggi, mi sento di poter dare ancora il mio contributo alla città nella quale vivo praticamente da sempre, perché ne conosco le criticità, i bisogni e la vivo in prima persona

 


Alessandro Gianuario

Mi chiamo Gianuario Alessandro ho 31 anni e vivo sin dalla nascita nel Quartiere Castello, ho giocato a calcio nel G.S. CASTELLO e nel G.S. DON BOSCO NICHELINO, sono diplomato in Elettronica e Telecomunicazioni e lavoro dal 2007 presso la GDO (grande distribuzione organizzata) come venditore/magazziniere/commesso di piastrelle ed arredo bagno.
Mi candido, perché Nichelino ha bisogno di tanta ONESTA’ E SOLIDARIETA’ per essere gestita, non so se tutti ne siete al corrente ma i dati economici a riguardo sono molto drammatici:
1. Siamo la QUINTA città per grandezza nella provincia di Torino.
2. Siamo in 278esima posizione per reddito medio nella provincia di Torino.
3. Siamo in 805esima posizione per reddito medio nella Regione Piemonte.
Il che, a livello provinciale ci paragona in termini economici, ad una città come SAN GERMANO CHISONE che ha circa 1871 abitanti (fonte Urbistat)

 


Pietro Catania

Ho 55 anni, sposato con due figlie. Già candidato consigliere alle amministrative 2014 ho deciso di riconfermare la mia candidatura per il M5S (visto che sono già oltre 6 anni che seguo il programma a cui sono molto affezionato). A nichelino mi occuperò degli stessi temi del 2014; Sicurezza, Ambiente e Sport. Proprio a quest’ultimo tengo particolarmente perché penso che Nichelino sia fortemente carente in strutture sportive, utili per aggregare e coinvolgere soprattutto i più giovani. L’ attività sportiva ci plasma, ci forma nello spirito e nella mente, i nostri giovani hanno bisogno di traguardo da raggiungere, in ambito accademico ma anche sportivo, amatoriale o professionistico. Ecco il motivo per cui, governando Nichelino, faremo tutto il possibile per dotare nichelino di queste strutture mancanti.