DECORO URBANO: è vera partecipazione o solo propaganda?

04 feb, 2015

Apprendiamo con soddisfazione che la Giunta del Sindaco Riggio, prende in seria considerazione le nostre mozioni e i nostri suggerimenti.

L’unica inspiegabile anomalia è la procedura di attuazione:

Forse non tutti ricorderete che in data 30-09-2014 abbiamo presentato in C.C. la Mozione “Decoro Urbano” (articolo del 18 ott, 2014) che la Giunta ci ha prontamente BOCCIATO in quanto giudicata inutile. La Maggioranza preferiva che le segnalazioni da parte dei cittadini arrivassero di persona mediante la compilazione di un modulo cartaceo da consegnare all’Ufficio Protocollo.

In data 26-1-2015 notiamo su fb un Comunicato ufficiale (vedi immagine) che invita i cittadini a segnalare con foto e descrizioni le anomalie riscontrate sul territorio all’amministrazione mediante una mail o un messaggio su Facebook.

La garanzia dell’utilizzo dell’applicazione Decoro urbano però era l’immediata comunicazione agli uffici competenti e la possibilità di seguire on-line da parte del cittadino l’iter della segnalazione, cosa che non può avvenire con una semplice email.

La domanda sorge spontanea: PERCHÈ CI AVETE BOCCIATO UNA MOZIONE CHE POI RIPROPONETE CAMUFFATA SOTTO ALTRE VESTI?

Siamo felici che il Sindaco abbia cambiato idea, ci auguriamo che le mail ricevute vengano lette veramente e che venga dato seguito alle segnalazioni ricevute.

Gruppo Attivisti M5S Nichelino


Autore

Articoli Correlati

Lascia un commento