Nel paese della bugia, la verità è una malattia.

09 nov, 2013

Imbonitori, ciarlatani e sciamani della politica. Voi che nella politica sguazzate come pesci d’acqua torbida.
Ma è mai possibile che nessuno si dimetta, nessuno che senta il bisogno di mettersi a disposizione della magistratura senza spargere veleni sulla stessa, nessuno che chieda scusa ai cittadini-elettori? Che quadro sconfortante. Tutto questo per cosa? Essere i servi del leader del rinnovamento?
Tutto tace, nessuno conosce e tutti conoscono. E non ci accusate di sbandierare una superiorità etica e morale perché per noi la “moralità” è una questione di normalità.
Ci rendiamo conto che una politica trasparente è faticosa per voi.
Rinuncereste alla convenienze personali? Abbandonereste le vigliacche e torbide scorciatoie, premiando invece merito e competenze?
Occorre dunque cambiare se non si vuole soffocare e colare a picco.
Per il movimento 5 stelle, la politica è trasparenza, è ascoltare i nostri concittadini, elaborare con loro un programma partecipato che ci permetta di vivere al meglio la nostra città.
Vogliamo solo respirare Aria pulita.

Il gruppo Attivisti del MoVimento 5 Stelle Nichelino

“I partiti di oggi sono soprattutto macchine di potere e di clientela: scarsa o mistificata conoscenza della vita e dei problemi della società e della gente, idee, ideali, programmi pochi o vaghi, sentimenti e passione civile, zero”. Grillo 2013? No! Tratto da “LA QUESTIONE MORALE”, intervista a Enrico Berlinguer di Eugenio Scalfari (1981).

Autore

Articoli Correlati

Lascia un commento